Google-dipendenza: dietro-front

Oggi c’è stato un ennesimo down di un servizio di Google. E’ Reader questa volta. Non che accada spesso, anzi è raro raro.

Ma ho preso coscienza di quanto delle mie attività online sono ormai intermediate dalla grande G. Qual’è il piano B?

Devo impegnarmi o meno a mantenere una ‘distanza’ da questi servizi, anche solo a fine di disaster recovery?

Correrò ai ripari…

Categories: Varie

1 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *