Wild-boys del web2.0

Oggi ho avuto lunghe discussioni con alcuni amici sul web2.0 e sono giunto alla conclusione che certi blogger2.0 stanno al web come i paninari stavano alla Milano da bere degli anni ’80. Usano WordPress come fosse un monclair. Hanno i post posticci con le spalline di pezza. Le femmine scrivono cotonato, ma in fondo sono sfitinzie ben contente di essere lì a farsi cuccare.

Stanno in gruppi compatti, si parlano addosso, e ripetono pappagallescamente le battute dell’equivalente di un Enzo Braschi moderno…

Troooppo giusto.

Categories: Humor, The Matrix, Varie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *